bare Ritorna in Calabria il Presidente della Federazione Italiana Nuoto, Paolo Barelli. Il massimo esponente della FIN sarà a Cosenza Venerdì 17 Settembre alle ore 17,30 - Hotel Europa - Rende e Sabato 18 alle ore 9,30 a Lamezia Terme - Grand Hotel (difronte stazione ferroviaria). La venuta nella regione calabrese rientra nell'ambito del fitto periodo di impegni predisposto dal Comitato Regionale Calabro.

Leggi tutto...

porcaroCon la manifestazione di nuoto in acque libere “Dominate The AQA” svoltasi presso il Lago Arvo a Lorica, si è ufficialmente chiusa in Calabria la stagione agonistica 2020/2021 delle discipline natatorie. Una annata sportiva da incorniciare per gli sport d'acqua che ha visto la partecipazione del tuffatore Giovanni Tocci alle Olimpiadi di Tokio, i titoli italiani conquistati dai nuotatori Giovanni Caserta e Davide Passafaro, la salvezza della Cosenza Pallanuoto nella A2 femminile e della Rari Nantes Auditore Crotone nella serie B maschile di Pallanuoto.

Leggi tutto...

"FINalmente in piscina" è lo slogan della campagna promozionale che lanciano oggi la Federazione Italiana Nuoto (la FIN, appunto) e il Comitato Organizzatore di Roma 2022, i Campionati Europei di nuoto, nuoto di fondo, tuffi, tuffi dalle grandi altezze, nuoto sincronizzato, in calendario nella Capitale dall'11 al 22 agosto prossimi. 

Leggi tutto...

La lotta al coronavirus, che tanto ha penalizzato e continua a penalizzare l'attività sportiva in Italia, ha prodotto, con l'ultima normativa, ulteriori dubbi e perplessità sull'utilizzo della Certificazione Verde negli impianti natatori. Utenti e gestori hanno rivolto alla Federazione Italiana Nuoto diversi quesiti in merito all'applicazione del D.L. 31 luglio 2021 n.105, integrante il D.L 22 aprile 2021 n.52, con oggetto l'accesso a “piscine, centri sportivi, palestre, sport di squadra, centri benessere, limitatamente alle attività al chiuso” che, dal 6 agosto 2021 in zona bianca, è consentito esclusivamente ai soggetti muniti di Certificazione Verde COVID 19.

Leggi tutto...

Report I^ giornata

Esordio con record personale per Davide Passafaro, che nei 200 stile, conclusasi poco fa, con il tempo di 1’53’’68, con una buona gestione di gara, migliora di oltre un secondo il suo pb e per soli 16 centesimi manca il podio.

Complimenti Davide e appuntamento a domani con i 50 stile in mattinata e i 100 farfalla nel tardo pomeriggio.

Leggi tutto...