LambertiGiorgioIntervistato da ADN Kronos, il campione e primatista mondiale Giorgio Lamberti, presidente dell’Associazione gestori impianti sportivi (AGISI), si rivolge direttamente alla nuova sottosegretaria allo sport Valentina Vezzali per lanciare un grido di allarme sulla condizione delle società che gestiscono impianti sportivi:

"Siamo fermi da sei mesi continuativi e non sappiamo cosa accadrà a maggio ma la vedo male. Molti gestori di impianti sportivi falliranno, la situazione è drammatica.

Leggi tutto...

barelli montecitorio 800 450"Impianti sportivi fermi fino a fine aprile? Se la cosa dovesse davvero essere così sarà un vero disastro, per lo sport italiano e per l'attività motoria. Gli impianti falliranno e i figli e nipoti dei ministri e parlamentari diventeranno dei ciccioni malaticci. Credo che la reazione dei gestori sarà veramente forte, sono alla canna del gas". Lo dice all'Adnkronos il presidente della Federnuoto, Paolo Barelli.

Leggi tutto...

pietralataLa Federnuoto mette a disposizione i suoi centri federali per i vaccini. Lo annuncia all'ANSA il presidente Paolo Barelli. Il consiglio federale infatti ha deciso di attrezzare gli impianti ad hub per la vaccinazione contro il Covid-19. Individuati i Centri Federali di Verona, Trieste, Frosinone, Viterbo, lo Stadio del Nuoto di Torino e a Roma il Foro Italico, l'UnipolSai BluStadium di Pietralata e il Polo Acquatico Frecciarossa di Ostia. "Riteniamo un dovere nei confronti di tutti i cittadini rendere pubblici questi spazi per facilitare e velocizzare le procedure vaccinali" ha detto Barelli.

Leggi tutto...

patrizio mariateresaLa famiglia di Sergio Mirante è speciale. Accettare una sconfitta nello sport è un fardello pesantissimo, tanto per un campionissimo quanto per un atleta amatoriale. Ma c’è una perdita di gran lunga peggiore: quando una vita umana si spegne - e lo fa troppo presto - il dolore è immenso. Non si accettano con sportività queste sconfitte, né è facile dare un senso a un distacco prematuro. Non è impossibile, però, come dimostrano Marika, Maria Teresa e Patrizio - da Sellia Marina - ovvero compagna e genitori di Sergio, campione di nuoto calabrese che è volato troppo presto dall’acqua al cielo. Una storia struggente, raccontata proprio dai tre a Maria De Filippi, nel corso di C’è posta per te.

Leggi tutto...

locandina negri sport in the usa tmb1Il suggestivo scenario del Castello Svevo di Cosenza, ha ospitato la proiezione del film documentario sui grandi atleti afroamericani dal titolo “Negri-Sport in the U.S.A.” del regista cosentino Francesco Gallo.

Un docufilm che il regista e storico ha scritto in occasione del 400° anniversario dell’arrivo negli Stati Uniti dei primi schiavi dall’Africa. Le immagini, tra razzismo e grande sport raccontano un secolo di storia afroamericana attraverso le vicende dei più grandi atleti di colore e finiscono col coinvolgere e appassionare gli spettatori.

Leggi tutto...

fiocco azzurroIl comitato Fin Calabria invia  alla grande famiglia Arvalia Lamezia grandissimi AUGURI per la nascita del piccolo Leonardo Bernardini. Auguri a mamma Carmen e a papà Simone per il lieto evento.

ringraziamentiRiceviamo e pubblichiamo alcune considerazioni fatte da Patrizio Mirante papà di Sergio alle quali Noi non possiamo che non essere d'accordo: "Ieri indimenticabile giornata al I°Trofeo "Sergio Mirante" forte di commozione ed emozioni, nel ricordo dei valori sportivi ed umani dell'essere Sergio.

Leggi tutto...

Si comunica che in data 31 luglio 2020 è stato pubblicato sul sito del Comitato Regionale Coni Calabria (www.calabria.coni.it) il Regolamento per la procedura di assegnazione straordinaria di contributi alle associazioni sportive dilettantistiche e società sportive dilettantistiche della Regione Calabria a sostegno dell’attività Giovanile e Promozionale anno 2020 e la relativa domanda da compilare su carta intestata del soggetto richiedente.
Leggi tutto...

Gli uffici della segreteria del Comitato Regionale Calabria sono aperti fino al 06 agosto c.a. il martedì ed il venerdi alle ore 08.30 alle ore 12.00 .

Permane la necessità di limitare allo stretto necessario l’accesso al pubblico presso gli uffici, previo appuntamento, al fine di consentire alla segreteria del Comitato di regolamentare gli afflussi di presenza in sede e consentire il controllo della saturazione degli spazi lavoro e di limitare il rischio di contagio da covid-19