21 fina diving grand prixCol tradizionale "Internationaler Springertag Rostock", giunto alla sessantesima edizione ripartirà la stagione internazionale dei tuffi e la prima tappa del Grand Prix Fina sarà l'occasione per testare gli azzurri in vista della lunga marcia che li porterà ai mondiali di Kazan del prossimo mese di luglio.

Leggi tutto...

Un settore tuffi straordinario quello della Tubisider Cosenza, che nella terza ed ultima giornata del “Trofeo di Natale 2013” che si è disputato a Bolzano, ha centrato altre due medaglie. Dopo il doppio argento, Francesco Porco nella categoria ragazzi, ha vinto il metallo più prezioso dal trampolino metri uno con 352.00 punti, precedendo Andrea Cosoli della Carlo Dibiasi con 341.80 punti e il proprio compagno di squadra Antonio Volpe(288.30) che si è così regalato la soddisfazione di aver vinto una medaglia. Grazie al punteggio ottenuto in questa manifestazione, Francesco Porco si è qualificato per gli Europei Giovanili in programma nel mese di Luglio a Bergamo, insieme a Laura Bilotta, già qualificata di diritto dopo la medaglia di bronzo conquistata nella passata edizione degli Europei. Bene in questa edizione 2013 del “Trofeo di Natale” anche Angela Diacovo che nella categoria ragazze, ha ottenuto ancora un quarto posto con 225.80 punti realizzati dal trampolino metri tre. Il bottino complessivo delle medaglie conquistate dalla “squadra” cosentina, guidata dal tecnico Lyubow Barsukova e accompagnata dal dirigente di settore, è stato di tre medaglie d’oro, tre di argento e una di bronzo. Un ottimo avvio di stagione e siamo solo all’….inizio!

 

TUFFI: MEDAGLIE E QUALIFICAZIONI AGLI EUROPEI GIOVANILI PER LA TUBISIDER COSENZA DAL “TROFEO DI NATALE” DI BOLZANO.

 La prima giornata del “Trofeo di Natale” che si disputa a Bolzano, porta nelle “casse” della Tubisider Cosenza, due medaglie e due onorevoli piazzamenti. Il metallo più pregiato lo ha conquistato Laura Bilotta nel trampolino metri uno junior. L’atleta della Tubisider Cosenza e delle Fiamme Oro con 363.25 punti, ha nettamente distanziato Estilla Mosena della Triestina Nuoto(311.95 punti) e Flavia Pallotta della Carlo Dibiasi(298.50). Nel trampolino metri tre ragazzi, medaglia d’argento per Francesco Porco con 367.45 punti, preceduto sul podio da Andrea Cosoli della Carlo Dibiasi con 387.50 punti. Bronzo per l’altro atleta della Carlo Dibiasi, Simone Levy con 332.80 punti. Quarto posto per l’altro tuffatore della Tubisider Cosenza, Antonio Volpe, che ha totalizzato 304.25 punti. Nel trampolino metri uno senior, quinto posto per Giovanni Tocci. L’ azzurro della Tubisider Cosenza e del Gruppo Sportivo dell’Esercito Italiano ha totalizzato 324.15, sfiorando per una manciata di centesimi punti il quarto posto.

Impegno importante e tradizionale per il settore tuffi della Tubisider Cosenza. Gli atleti cosentini, Giovanni Tocci, Laura Bilotta, Francesco Porco, Antonio Volpe, Angela Diacovo, accompagnati dal tecnico Lyubov Barsukova e dal dirigente di settore, parteciperanno dal 13 al 15 Dicembre al “Trofeo di Natale “ in programma a Bolzano