LA SOCIETA' CALABRESE NON LASCIA NULLA IN EUROPA ED ITALIA

TOCCI_-_EUROPAGIOVANNI TOCCI E' CAMPIONE D'EUROPA,  A COMPLETARE LA BRILLANTE TRASFERTA DELLA ASD COSENZA NUOTO LO SPENDIDO BRONZO DI LAURA BILOTTA. MA LE SODDISFAZIONI NON SONO FINITE, AI CAMPIONATI GIOVANILI ESORDIENTI C2 LA SOCIETA' DEL PRESIDENTE MANNA CONQUISTA IL TITOLO TRICOLORE- SENZA ALCUN DUBBIO I TUFFATORI COSENTINI DETTANO LEGGE IN ITALIA E FUORI CONFINE.  

(Giovanni Tocci)     ---     (Laura Bilotta)    ---   (Campionati Italiani  C2)

La Nazionale juniores di tuffi si radunerà in allenamento collegiale a Cosenza dal 20 al 26 giugno. Sono stati convocati Gabriele Auber e Giulia Belsasso (Trieste Tuffi), Beatrice Atzei e Ginevra Monachesi (Carlo Dibiasi), Elena Bertocchi (Bergamo Nuoto), Laura Bilotta e Giovanni Tocci (Cosenza Nuoto), Andrea Chiarabini e Lorenzo Chiarabini (Fiamme Oro Roma) e Lorenzo Marsaglia (CC Aniene). Lo staff è composto dal tecnico responsabile Oscar Bertone, dai tecnici Sigrid De Riz, Dario Scola e Lyubov Barsukova e dal fisioterapista Massimiliano Bruni.

immagine_tuffi

Tuffi: Progetto Giovani. Raduno allo Stadio del Nuoto dal 5 al 8 maggio

 

Convocati per allenamento collegiale a Roma dal 5 al 8 maggio i giovani tuffatori cosentini

Francesco Porco, Christian Pastorella, Antonio Volpe e Angela Diacovo (leggi l'articolo)

TOCI_CHIARABINI Meeting di Dresda
Tocci d'oro e di bronzo

Il trampolinista della Nazionale juniroes ha vinto la gara da 1 metro con 506.55 punti e si è classificato terzo insieme a Chiarabini nei 3 metri sincro. Tutti in finale gli azzurrini (apri il commento)

TOCCI E BILOTTA CON LA NAZIONALE AL MEETING DI DRESDA
TOCCI Giovanni Tocci e Laura Bilotta sono tra i sette tuffatori della Nazionale Azzurra che prenderà parte al meeting giovanile internazionale di Dresda, in Germania. L'importante manifestazione si svolgerà dal 26 Aprile al 2 Maggio. Laura20Bilotta20A



Tuffi:LA NAZIONALE GIOVANILE AL 6 NAZIONI A GINEVRA

Domani la Nazionale Giovanile Italiana di Tuffi, guidata dal Tecnico della Tubisider LYUBOV BARSUKOVA e composta da nove   atleti tra i quali spiccano LAURA BILOTTA e GIOVANNI TOCCI partiranno da Lamezia con destinazione Ginevra dove si misureranno dal trampolino da metri 1,00 e metri 3,00 con i pari età della Francia.Svezia.Olanda-Germania e Svezia. In bocca al lupo ragazzi.

                    

Giovanni_Tocci_A Laura_Bilotta_A Francesco_Bilotta_A

Il Presidente ed i Consiglieri FIN Calabria inviano i loro complimenti ai giovani tuffatori cosentini che hanno ottenuto strepitosi successi ai Campionati Italiani di Categoria che si sono svolti a Bolzano dal 4 al 6 febbraio 2011.

complimenti a Giovanni Tocci, Laura e Francesco Bilotta che hanno conquistato la MEDAGLIA D'ORO  ......e complimenti a Lucia Pranno che classificandosi AL 4 POSTO ha sfiorato il podio.

I tuffatori della Tubisider Cosenza si confermano ancora una volta tra i migliori d’Italia e al “Trofeo di Natale” di Bolzano fanno incetta di medaglie. La “squadra” composta da Laura Bilotta, Francesco Bilotta, Lucia Pranno, guidata dal tecnico Nino Aceti, ha sbaragliato la vasca, centrando  quasi sempre i gradini più alti del podio. Nella categoria ragazze Laura Bilotta ha giganteggiato portando a casa la medaglia d’oro sia dal trampolino metri uno, vinto con 262,65 punti, che dal trampolino metri tre, vinto con 284,20 punti. La tuffatrice della Tubisider Cosenza ha poi ottenuto il 4° posto dalla piattaforma dove ha totalizzato 191,90 punti.  Bene anche il fratello Francesco che è salito sul podio in tutte e tre le gare disputate. Nella categoria ragazzi, oro dalla piattaforma con 268,30 punti, argento dal trampolino metri uno con 276,83 punti e dal trampolino metri tre con 290,00 punti. Risultati soddisfacenti per l’altra atleta in gara, Lucia Pranno che sempre nella categoria ragazze ha ottenuto il 7° posto dal trampolino metri tre con 205,40 punti e l’11° dal trampolino metri uno con 213,30 punti. Ottimo anche il piazzamento a squadre dove la Tubisider Cosenza si è classificata tra i primissimi posti. “ Si chiude una stagione formidabile – ha sottolineato il tecnico Nino Aceti –che ci ha visto sempre protagonisti con i nostri atleti, a testimonianza di come questo settore continui a migliorare sempre di più e ad essere tra i migliori d’Italia"