"I risultati dei play off disputati dalle nostre società,

lasciano un po' di amaro in bocca – osserva il Presidente della FIN Calabria Alfredo Porcaro - ma sicuramente sia la Cosenza Pallanuoto che la RN Auditore Crotone, meritavano la possibilità di andare avanti. Senza alcun dubbio possiamo affermare che entrambe le squadre, hanno merito ampiamente di arrivare a questo punto, dimostrando grande preparazione ed impegno agonistico a buoni livelli. Lo sforzo da parte delle società è stato elevatissimo, in particolar modo anche quello economico. Sono sicuro che il prossimo anno proveranno a mettersi in evidenza ed a cavalcare le classifiche nelle posizioni che contano, con un esito migliore. E' l'augurio che l'intero Comitato Calabro rivolge ad entrambe”.