Nella A2 femminile salvezza ad un passo per la Cosenza Pallanuoto,

dopo il successo 10-6 contro i Castelli Romani in gara uno disputata a Cosenza. Una vittoria importante che mette la squadra allenata da Francesco Fasanella nelle migliori condizioni psicologiche per affrontare in trasferta la formazione laziale. Nella B maschile finisce il sogno di arrivare ai play off per la Rari Nantes Auditore Crotone, dopo la sconfitta interna a Cosenza per 12-6 contro la capolista Cesport Italia, ma resta il fatto di una salvezza conquistata con merito tra tante difficoltà.