Un successo e una battuta d'arresto per le calabresi di pallanuoto.

Nella A2 femminile la Cosenza Pallanuoto ha superato in casa per 24-9 il Napoli Nuoto già battuto all'andata. Per la squadra di Fasanella ora play out contro la modesta formazione dei Castelli Romani. Nella B maschile scivola la Rari Nantes Auditore Crotone, superata 9-8 dall'Ossidiana Messina.