Con la ripresa della A2 femminile tutte le formazioni calabresi saranno in vasca nel fine settimana.

La Cosenza Pallanuoto, Domenica 7 Aprile per la dodicesima giornata sarà impegnata in un big match, quello che la vedrà giocare in trasferta contro l'Acquachiara. Tre punti separano la formazione allenata da Fasanella dalla vice capolista del girone Sud. Partita che si preannuncia spettacolare ed equilibrata come quella dell'andata terminata in parità. Nella A2 maschile Sabato 6 Aprile, per la sedicesima giornata, andrà in scena a Crotone il più classico degli scontri salvezza, con la Metal Carpenteria Rari Nantes Auditore Crotone opposta alla Cesport. Fondamentale il successo pieno per i pitagorici di Arcuri, che avrebbero la opportunità di lasciare l'ultimo posto in classifica e scavalcare gli avversari. Nella B maschile occasione propizia per la Cosenza Nuoto, che sempre Sabato, per la dodicesima giornata, affronterà la Swim, formazione penultima in classifica a sette punti. Per la squadra di Trocciola partita da non sprecare e che potrebbe rappresentare la svolta ad una stagione piena di tantissime difficoltà.