ALAMPI
Il “16° Gran Prix Esordienti Invernale” disputatosi a Reggio Calabria ha visto una massiccia partecipazione di società, atleti e pubblico, per la soddisfazione del Comitato Regionale Calabro della FIN, promotore della kermesse sportiva di nuoto.
“Personalmente – ha commentato il vice presidente Piero Alampi - con il presidente e l’intero comitato non possiamo che essere soddisfatti di questa manifestazione, visto che abbiamo voluto fortemente nel nostro programma, spingere verso una maggiore attività degli esordienti.
La partecipazione ci ha premiato indicandoci che questa è la strada giusta da percorrere, anche nella nostra distinzione tra esordienti A ed esordienti B, con questi ultimi che hanno ricevuto tutti un premio di partecipazione, simbolo del carattere ludico e gioioso con il quale devono approcciarsi alle gare. Oltre 250 atleti grazie ai quali per la prima volta viene sfondato in Calabria il tetto di 1000 presenze gara con la categoria degli esordienti. Gli spalti gremiti da un pubblico caloroso e partecipativo, che ha incitato indistintamente tutti gli atleti, hanno fatto da degna cornice ad una manifestazione ben riuscita anche grazie all'organizzazione impeccabile della ASD Pianeta Sport. Ora il comitato si concentrerà sulle prossime gare della categoria propaganda e della categoria master”.