nuoto fondoAll’interno del “Progetto Sud” di nuoto di Fondo sviluppato dalla FIN Centrale che vedrà un concentramento degli atleti di interesse nazionale a Messina nelle giornate del 25, 26 e 27 Maggio. Il tecnico della Nazionale Giovanile Roberto Marinelli durante e dopo le doppie sedute in vasca da 50 e in mare si confronterà con i tecnici calabresi e siciliani.

L’incontro nato da un accordo fra i presidenti regionali della Calabria "Porcaro" e della Sicilia "Parisi" sarà motivo di crescita per tutti i tecnici presenti che vorranno approfondire l’argomento. Estremamente soddisfatto il delegato al nuoto di fondo Maurizio Marrara che pone questo incontro come motivo di crescita per tutto il movimento che ha visto appena 2 mesi fa scendere in campo per i campionati regionali di fondo ben 34 atleti in rappresentanza di 7 società. Stiamo già lavorando ad un incontro in Calabria - dichiara Porcaro - perchè crediamo che il fondo in una terra piena di coste come la calabria debba emergere al più presto.

Visto l’importanza dell’evento una delegazione di atleti verrà selezionata per poter partecipare agli incontri in piscina e in mare. Il responsabile della rappresentativa di fondo Vanni Celano coadiuvato dal tecnico Diego Santoro e dai tecnici presenti seguiranno i lavori sotto la guida del tecnico della Nazionale di fondo Giovanile ROBERTO MARINELLI.

SELEZIONATI:

Cannizzaro Mattia (cosenza nuoto), Nuzzolo Luca (cosenza nuoto), Majorano Giada (nuotatori Krotonesi), Cutrupi Valeria (pianeta Sport), Galletta Rocco (blu team nuoto), Mantuano Maria Francesca (rari nantes lamezia), Catizzone Elettra (pianeta sport), Nocera Marina (pianeta sport).