fotonuoto

Al 3° mtng "Città di lamezia Terme" confermano la presenza atleti di fama nazionale:

Alessio Corapi - Martina Di Mascio - Davide Balena - Cristiano Giacomuni- Giada Galizi - Federico Filosi - Fabio Laugeni - Valentina Zonni - Filippo Barbacini - Mirko Macciola - Marco Pellizzon - Michele Malerba - Damiano Corapi - Francesca Aceto -  Federico Bocchia - Chiara Boggiatto - Martina De Emma - Valentina De Nardi - Erika Ferraioli - Silvia Florio - Marco Sommaripa - Federico Turrini - Mattia Nalesso - Mirko Di Tora - Luca Dioli - Niccolò Ossola  - Matteo Giordano accompagnati dal Tecnico Alessandro Mencarelli.

kids

Il Comitato Regionale ha il piacere di comunicare il programma del Progetto "Tutti in acqua" riservato alla categoria Propaganda.

Appuntamento con il Nuoto il 19 Dicembre a Reggio Calabria nell'ambito della 5° edizione del "Nuoto Cometa".

Il 29 Gennaio 2011 invece il primo Torneo di Pallanuoto.

SIT_Calabria

Incontro Docenti Regionali di Nuoto a Vibo Valentia sala congressi CONI Provinciale.

Domenica 24 ottobre 2010

Tema dell'incontro: le nuove Normative Federali SIT e i nuovi programmi di studio per i corsi di Allievo Istruttore e Istruttore di Base di Nuoto.

 

SIT_Calabria

Si comunica che il Settore Istruzione Tecnica ha programmato a Chianciano dal 29 al 31 ottobre c.a. il Convegno per Allenatori di Nuoto.

Si ricorda che il Convegno ha validità ai fini dell’ aggiornamento curriculare per gli Allenatori di Nuoto, come previsto dalla vigente normativa.

Si trasmette in allegato il programma dell’evento.

normativa

E’ stato riscontrato un errore a pag. 34 della Circolare Normativa Affiliazioni e Tesseramenti che viene corretto nel modo seguente:

Partecipazione alle gare

La tessera dell’atleta deve essere esibita al Giudice di Gara in occasione della partecipazione alle attività e manifestazioni.

Nel caso di tessera mancante, non è indispensabile la produzione del certificato di idoneità. Per l'ammissione  alla gara sarà sufficiente l’autocertificazione dell’atleta (o del genitore  in caso di atleti minorenni ) che attesti che l' atleta ha ottenuto il certificato medico di buona salute per attività non agonistica per la stagione sportiva in corso, sottoscritta anche dal tecnico per attestazione di  regolare tesseramento. In caso di accertamento di falsa attestazione, i responsabili saranno passibili delle conseguenze previste dalla legge in caso di dichiarazioni false o mendaci, oltre che alla segnalazione agli organi disciplinari per i soggetti tesserati.

Con la nuova veste  del nostro sito, apriamo ufficialmente la linea diretta con i nostri addetti al lavoro e appassionati del movimento natatorio calabrese.

Dopo l'esaltante stagione appena trascorsa e i brillanti risultati ottenuti, si riapre una nuova pagina per l'attività in vasca. Da subito, promette bene il "3° Mtng Città di Lamezia Terme", non solo per la presenza di alcuni nomi noti ma anche per l'entusiasmo di ognuno di noi; seguiranno gli appuntamenti con il "2° Meeting di Vibo, e Cosenza, con il suo primo incontro con gli esordienti. E' proprio  qui che invito a prestare la Vostra massima attenzione, questa è la prima fase insieme alla pre-agonistica che bisogna monitorare costantemente: educare i ragazzi ad una attività sana e competitiva, compatibilmente con la loro giovane età, insegnare i valori sportivi e il reciproco rispetto.

Per i Tecnici la nuova stagione sarà sicuramente impegnativa  dal lato professionale. Proseguiremo con il progetto Nuoto Calabria che, come già collaudato nella prima fase, è unicamente dedicato alla loro crescita professionale e formazione.

A conclusione di questo  breve messaggio voglio esprime un mio personale ringraziamento a tutti Voi: Presidenti, Dirigenti,Tecnici ed atleti  per il lavoro svolto fino ad oggi e con l'augurio che si possa sempre più consolidare ed incrementare il movimento affinchè si possa sviluppare il livello prestativo dei nostri atleti, avvicinandoli alle migliori prestazioni del settore nazionale.

Il Consigliere

settore nuoto

CORSO DI AGGIORNAMENTO PER ISTRUTTORI DI NUOTO
1° e 2° LIVELLO


 

Il SIT Regionale organizza un corso di aggiornamento per Istruttori di Nuoto di 1° e 2° livello.

Il corso si svolgerà a Lamezia Terme il 5 dicembre 2010.

Registrati al corso e scarica la domanda e il programma.

Si ricorda che l’ ISTRUTTORE di  1° livello, con qualifica dall’anno 2007 e precedenti, e l’ ISTRUTTORE di  2° livello, con qualifica dall’anno 2006 e precedenti, potranno rinnovare la tessere solo se hanno svolto un corso di aggiornamento SIT per come previsto dalle normative federali.

 

APERTE LE ISCRIZIONI vai all'indirizzo

 

Requisiti per l'ammissione al Corso Allievo  Istruttore


Per partecipare al corso di Allievo Istruttore sono necessari i seguenti requisiti:

a) Aver compiuto 18 anni alla data di svolgimento della sessione ordinaria degli esami;

b) essere in possesso almeno del titolo di licenza di scuola  media inferiore;

c) non aver riportato condanne penali;

d) disporre di Certificato di buona salute attestante che la persona non presenti deficit uditivi evidenti, mostri una funzionalità adeguata dei quattro arti e presenti un visus di almeno 8/10 per occhio con correzione di lenti.

e) aver superato la prova attitudinale di accesso, oppure possedere il brevetto di Assistente Bagnanti (P – IP – MIP) rilasciato dalla FIN.

f)  aver pagato la quota d’iscrizione.

g) presentare due foto tessera

 

Per accedere al Corso Allievo  Istruttore

il candidato deve dimostrare, attraverso una prova attitudinale, di possedere le abilità acquatiche necessarie per svolgere la funzione e di avere una buona padronanza dei quattro stili di nuoto (farfalla, dorso, rana, crawl)  e conoscenza delle tecniche base di salvamento.

Le prove per dimostrare le abilità acquatiche sono:

a) esecuzione di tuffo

b) prova d’immersione,

c) dimostrazione di nuotata subacquea,

d) prova di galleggiamento a “bicicletta”.

 

Superata la prova attitudinale il candidato è ammesso alla frequenza del corso.