Arriva da Trieste, dove si sta disputando la “Coppa Rio 2016”, una medaglia d’argento per i tuffatori della Tubisider Cosenza. A conquistarla è stata Laura Bilotta dal trampolino metri tre. 255,10 i punti totalizzati dalla tuffatrice cosentina, preceduta sul podio da Maria Elisabetta Marconi(288,45). Bronzo per Elena Bertocchi(253,10)
Il secondo argento dalla “Coppa Rio 2016” di Trieste è arrivato dal trampolino metri tre sincronizzato. Protagonista Giovanni Tocci(Tubisider/Esercito) in coppia con Andreas Billi(DiBiasi/Carabinieri), con 398,88 punti conquistati. Sul podio sono stati preceduti dalla coppia Marini(Lazio Nuoto) – Marconi(Marina Militare) con 399,15 punti. Terzo posto per la coppia Benedetti – Rinaldi della Marina Militare con 386,40 punti. Sesto posto per la coppia Porco(Tubisider Cosenza) – Cosoli(DiBiasi) con 293,46 punti.

Orari, avvertenze e elenco iscritti Campionati Nazionali Giovanili Primaverili R/J/C
Sez. femminile (22-24 marzo) - Sez.maschile (25-27 marzo) - Riccione
Sezione femminile
Orari e avvertenze
Iscritti per gara
Iscritti per Società
Sezione maschile
Orari e avvertenze
Iscritti per gara
Iscritti per Società

Barbieri_Alice

Complimenti ad Alice Barbieri

Vice Campionessa Italiana nei 200 MX con il tempo di 2.22.00. Valido anche come Record Regionale Cat rag. e jun.

Ancora una medaglia per Alice Barbieri che con il tempo di 5.02.31 nei 400 MX  trova il terzo gradino del podio degli Italiani


Record Regionali

staf. 4x200 stile ragazzi
VISINI, MARMO, DI PUPPO, BARBIERI 

8'59.27
-----------------------------------

staf. 4x100 stile ragazzi
BARBIERI, MARMO, FONTE, VISINI

4'07"37

-----------------------------------

Barbieri Alice 200 stile
2.09.27
cat. rag
---------------------------------

Barbieri Alice 800 stile
9.17.45
cat. rag. jun.
 

 Record Regionali

4x200 stile ragazzi 

Cinquino, Romeo, Gualtieri, Bova

8.00.16

-----------------------------

100 dorso cat. rag. - jun - cad - sen
Cinquino Matteo 

57.78

-----------------------------

4x100 stile rag-jun

3.37.47

Bova, Romeo, Gualtieri, Cinquino

-------------------------

200 rana cat. ragazzi

2.21.73

Amideo Salavatore

------------------------------

200 stile cat. ragazzi

1.54.05

Matteo Cinquino

---------------------------------

200 dorso cat rag - jun - cad .sen

Cinquino Matteo

2.04.58

----------------------------------

4x100 mix ragazzi

Rota - Amideo - Lumare - Pirozzi

4.02.48

La Calabria sarà presente al “Torneo delle Regioni” di pallanuoto femminile in programma dal 27 al 30 Marzo a Tolentino. Il consigliere regionale e selezionatore della Rappresentativa Calabrese (classe ’97), Andrea Posterivo, che sarà coadiuvato dal tecnico accompagnatore Roberto Capasso, ha convocato: Divina Nigro, Giusy Citino, Claudia Presta, Melania Caforio, Anna Bonaparte, Francesca Greco, Alessia Marani, Jone Diacovo, Carola Sesti, Ramona Polillo, Federica Nisticò, Benedetta Garritano, Carolina Renda, Claudia Rizzuti, tutte giocatrici della Tubisider Cosenza Pallanuoto. unica società a svolgere l’attività femminile. Lo scorso anno la Rappresentativa Calabrese fu superata nella finalissima per 7-6 dal Lazio. “Sono convinto che le nostre ragazze sapranno regalarci qualche bella soddisfazione – ha commentato il Presidente della FIN Calabria Alfredo Porcaro – perché hanno dimostrato nel tempo tutto il loro valore, sia a livello giovanile che di prima squadra. Tolentino rappresenterà anche una occasione di crescita, perché la nostra Rappresentativa avrà l’opportunità di confrontarsi con altre realtà importanti in questa disciplina”.

Due buoni risultati per gli azzurrini Laura Bilotta e Francesco Porco, al “5 Nazioni” di tuffi che si sta disputando a Riesa in Germania e al quale oltre all’Italia partecipano Germania, Francia, Svezia e Svizzera. I due tuffatori della Tubisider Cosenza, sono entrambi arrivati a ridosso del podio. Laura Bilotta si è piazzata quarta dal trampolino metri tre junior con 383.55 punti, prima delle italiane in gara. Analogo piazzamento per Francesco Porco, dal trampolino metri uno ragazzi, con 346.90 punti e primo degli italiani.