Inizia col quarto posto di Laura Bilotta, l’avventura dei tuffatori della Tubisider Cosenza, ai Campionati Assoluti in svolgimento a Torino. Nella prima giornata di gara la giovane atleta della società cosentina, con 228.90 punti, nel trampolino metri uno si è piazzata alle spalle della olimpionica Francesca Dallapè, con un distacco di soli diciassette punti. Laura Bilotta ha comunque migliorato la posizione rispetto ai preliminari dove si era classificata quinta. Francesco Porco, nel trampolino metri tre, con 226.90 punti si è invece fermato ai preliminari piazzandosi diciassettesimo

Inizierà Domenica 14 Aprile il campionato femminile under 17. La prima giornata de torneo vedrà la Tubisider Cosenza Pallanuoto di Andrea Posterivo, esordire in trasferta contro il Circolo Nautico Posillipo (ore 16,30). Il “setterosa” cosentino lo scorso anno riuscì a centrare il terzo gradino del podio alle finali nazionali. E quest’anno punterà a migliorare quel lusinghiero piazzamento.

 Tre atleti della Tubisider Cosenza saranno in gara ai Campionati Italiani Assoluti di Tuffi, in programma dal 12 al 14 Aprile a Torino. Si tratta di Giovanni Tocci (Tubisider Cosenza – Esercito Italiano), Laura Bilotta e Francesco Porco. Saranno accompagnati dal tecnico Lyubov Barsukova. Sbarca a Riccione l’unica rappresentante calabrese qualificatasi con il tempo di 59 minuti e 54 secondi nei 3000 metri della categoria ragazzi. Si tratta di Valeria Cutrupi (classe 2000) dell’ASD Pianeta Sport di Reggio Calabria.